domenica 17 giugno 2012

BIBLIOMIPIACE: strategie di promozione delle biblioteche pubbliche attraverso gli strumenti del web 2.0

Si è concluso da pochi giorni il progetto di tirocinio PICA "La biblioteca? Mi piace!" dedicato alla promozione delle attività e del patrimonio bibliotecario delle Biblioteche di Roma attraverso gli atrumenti dei social network con particolare attenzione alle fasce giovanili di utenza.
In questi mesi di tirocinio presso le biblioteche Villa Leopardi e Raffaello è stato pubblicato il sito Bibliomipiaceuna fan page di Facebook e Twitter  ed è stato ristrutturato il blog dei circoli di lettura Bibliocircolo, Si è inoltre costruito uno scaffale virtuale per adolescenti, Biblioyoung, utilizzando la piattaforma sociale di condivisione di libri Anobii.

Per costruire questa pagina e in generale nella grafica, nelle scelte stilistiche e di contentuto è stata rivolta particolare attenzione alle strategie di comunicazione con le nuove generazioni, cercando in primo luogo di attrarre e incuriosire alle attività della biblioteca, al prestito e alla consultazione. Anche a tal fine si è collaborato con i tirocinanti del progetto "La scuola va in biblioteca" nell'elaborazione di un questionario rivolto a giovani adulti su abitudini, desideri e consigli riguardo la biblioteca e il suo patrimonio. Ai ragazzi delle scuole è stato mostrato lo scaffale Anobii Biblioyoung, per sollecitare interazione e mostrare libri in maniera inusuale, presentandoli sotto una nuova luce.

L'ultimo mese del progetto infine è stato dedicato alla composizione di manuali a uso dei bibliotecari, con tutorial e indicazioni basilari e semplici per aprire e gestire pagine facebook, profili twitter, canali youtube e scaffali anobii.

Per bibliotecari e operatori interessati, per scaricare i manuali cliccare qui, per contattare i tirocinanti del progetto per ulteriori informazioni cliccare qui.

Nessun commento:

Posta un commento